Traduttore multi lingua

Amici lettori

Ciao, chi sono...

La mia foto
Salve a tutte, sono Silvia amo i lavori manuali: uncinetto filet maglia ricamo, cucito creativo... Ho 2 gattine monellissime che appena possono mi srotolano il lavoro!! sono sposata con prole e lavoro in fabbrica spero che il mio blog vi piaccia lasciate un messaggio al vostro passaggio grazie mille e gomitoliamo in compagnia

30/06/11

Punta spilli

Ciao a tutte, ho visto su Sartoria monella lo schema di questa poltroncina, ed è stata subito sfida.
Di solito però ho l'abitudine di fare  il "prototipo" della creazione che debbo fare per la prima volta, quindi ho usato  i resti di una camicia di mio marito  che non usava più ( sempre in tema di riciclo) e ho cominciato a cucirla, il problema dov'era??? Nello schienale non essendo rigido andava dove voleva, quindi ho pensato di irrigidirlo con acqua e vinavil come di solito uso per l'uncinetto, e sorpresona è venuto bene.


All'interno c'è una comoda scatolina che funge sia da supporto che da contenitore per gli spilli.
Ovvio devo modificarlo un pochino, e usare una stoffa diversa ma tutto sommato è passabile anche così che ne dite????

26/06/11

copri-cestino per la bici

Mia sorella mi ha chiesto di ricoprire il cestino della sua super bici, in modo da poter portare il suo cagnone Billy in giro, detto ..... fatto......... 
All'interno c'è un comodo cuscino estraibile per poterlo lavare comodamente,
all'esterno ho usato una doppia fodera in modo da vedere sempre il dritto del disegno , comodamente fermato  da 
una semplice coulisse, al cagnolone è piaciuto tanto tanto 

E secondo me è piaciuto tanto anche alla sua padrona
E... si questa è la mia sorellao buona domenica a tutte!!!

Cestino per mollette

Ciao a tutte, avevo in casa molte magliette del lavoro fruste,scolorite o macchiate che fare???? Di solito taglio le maniche e il collo e le uso come stracci, poi ho pensato di tagliuzzarle tutte e farne che? Una borsa, no troppo pesante, allora ho pensato al cestino delle mollette che mi stava abbandonando. Non è niente di favoloso o carino, ma ricicloso e utile !!! Un bacio a tutte e buona domenica 

13/06/11

Un cuore per...

Un'amica che sta ristrutturando il bagno con questi colori, chissà che effetto farà??? Ha 2 comode tasche cuoriciose, magari una pinzetta con lametta per unghie, e sotto il cotone in batuffoli, voi cosa mettereste?...

07/06/11

Per inquinare meno...

Un'importante iniziativa, 

Bilancia il CO2 prodotto dal tuo blog (o sito): partecipa,
pianta gratis 1 albero e trasforma il tuo blog in “carbon neutral”

“Il mio blog è carbon neutral" è un’iniziativa che ha l’obiettivo di ridurre le emissioni di anidride carbonica. Noi piantiamo 1 albero per il tuo blog e in questo modo neutralizziamo la tua produzione di anidride carbonica per 50 anni!
Trovate il link qui .


 Forse non tutti sanno, ma anche internet inquina e ogni pagina che viene letta produce CO2. Allora che fare?
A un'organizzazione tedesca,
 Mach's grün   è venuta una bellissima idea e ora anche un sito italiano, Dove Conviene, la sta proponendo. L'obiettivo è quello di riuscire a piantare 1000 alberi,  ma serve l'aiuto di tutti; per ora sono stati piantati 157 alberi, speriamo di farne piantare molti altri ancora.


Ecco in cosa consiste.


Come fa 1 albero a neutralizzare la produzione di CO2 del tuo blog?
Quanta CO2 produce il mio blog? 
Secondo il Dr. Alexander Wissner-Gross, attivista ambientale e fisico di Harvard, un sito web produce una media di circa 0,02 g di CO2 per ogni visita. Assumendo 15.000 pagine visite al mese, questo si traduce in 3,6 kg di CO2 l’anno. Questa produzione è legata soprattutto al funzionamento dei server.
Quanta CO2 viene assorbita da un albero? 
Dipende da diversi fattori, ma la Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) calcola che un albero assorba ogni anno in media circa 10kg di CO2. Noi consideriamo prudentemente 5kg l’anno per ogni albero.
consumo di CO2 attraverso un blog

Un albero neutralizza le emissioni di CO2 del tuo blog, per 50 anni! Come mostra il conto sopra indicato, il tuo blog produce almeno 3,6kg di CO2 l’anno, un albero ne elimina 5 e vive in media 50 anni! Aiutandoci a piantarne uno, insomma, puoi continuare a scrivere sul tuo blog per il prossimo mezzo secolo!

Ecco che allora il mio animo ecologista si è dato da fare e ho aderito subito all'iniziativa, partecipare non costa nulla, ma un'aria più pulita piace a tutti respirarla! 


Dove pianteranno gli alberi? 
Doveconviene.it pianta con voi e il vostro blog degli alberi in partnership con www.iplantatree.org, iniziativa ecologica tedesca che ha già realizzato opere di riforestazione in diverse aree.
Al momento, il progetto di riforestazione attivo al quale partecipiamo – e partecipate anche voi con il vostro blog – è dislocato a Göritz e gli alberi che vengono piantati sono dei pini.
A Göritz, presso Coswig (regione di Saxony-Anhalt), è in corso un progetto abbastanza importante, con la piantagione di 27.000 alberi su 3,4 ettari. L’area è un terreno soggetto a forestazione per la prima volta e si trova sulla strada B107, sulla destra appena prima di arrivare appunto al piccolo villaggio di Göritz.
Per maggiori dettagli sul progetto, la scelta delle piante e l’ecosistema in cui si inserisce,visitatehttp://www.iplantatree.org/project/7



E' assolutamente gratis e io ho aderito con  sicurezza e tranquillità, nel mio piccolo non potevo inquinare, invito  tutte le bloghers  ad aderire un salutone affettuosissimo .



Doveconviene.it raccoglie i volantini della maggior parte delle catene commerciali (Mediaworld, Unieuro, Ikea solo per citarne alcune), in modo che gli utenti possano sfogliare i volantini e confrontare le offerte in un unico luogo prima di fare acquisti.
I volantini sono divisi per categoria: elettronica, supermercati, discount, bricolage, arredamento, abbigliamento e viaggi.
Per ogni catena, oltre al volantino in validità, vengono visualizzate quali sono le filiali più vicine a casa, complete di orari di apertura, ad esempio:



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...