Traduttore multi lingua

Amici lettori

Ciao, chi sono...

La mia foto
Salve a tutte, sono Silvia amo i lavori manuali: uncinetto filet maglia ricamo, cucito creativo... Ho 2 gattine monellissime che appena possono mi srotolano il lavoro!! sono sposata con prole e lavoro in fabbrica spero che il mio blog vi piaccia lasciate un messaggio al vostro passaggio grazie mille e gomitoliamo in compagnia

16/12/14

piastrella telaio legno


 Questo sistema riguarda la piastrella senza fili di collegamento: si posizionano i perni ( o tasselli) come sopra, e si cominciano i giri soliti passando sotto il perno come in foto
Partendo da sinistra faremo un numero idoneo al filato di giri, in questo caso sono 5 contando 1 dal perno in alto al termine del 1° giro
Seguirà il 2° perno ,faremo la stessa identica cosa, al termine passeremo sotto il perno girando per ricollegarci al 3° perno.
A ruota seguiranno tutti i 6 perni

Ruotiamo il telaio verso sx passiamo attorno al perno per collegarci nel  1° della seconda serie di 6 perni, come in foto

Terminato il tutto, tenendo il filo molto lungo,
cominciamo a chiudere cucendo la nostra piastrella, partendo al basso dell'ultimo giro, procedendo in verticale .

Passiamo l'ago sotto tutti i fili, lasciando un'asola che fisserà la legatura
procedendo come creare delle crocette prima a sinistra e poi a destra.
Vedi foto.
Per comodità ho girato la foto 


Seconda crocetta: ci spostiamo ne secondo perno  verticale  e ripetiamo l'operazione prima a sx e poi a dx
Terminata  la 1° fila in verticale, continuiamo girando il telaio a dx , ci ritroveremo   con la parte dei doppi perni, cuciremo con lo stesso sistema di cucitura come in foto

Dopo il primo passaggio a sx estraiamo il perno e procediamo a dx tirando bene il filo
Procedura per la stella centrale: dopo aver cucito i fili nel primo perimetro, al 2° perno centrale possiamo già delimitare la nostra stella senza lasciare traccia del filo, come foto.

Procediamo con la cucitura attraversando il centro come foto.
Prima da un lato  e poi dall'altro sempre a croce.



Successivamente rientreremo nell'ultimo perimetro, quello che abbiamo sospeso, vedi foto.

Aiutiamoci girando il telaio come più ci accomoda, io consiglio di procedere sempre in verticale .

Il lavoro è a rovescio, bisogna ricordarsi ,quando  li uniremo, la parte giusta. 
Ho lavorato ogni singola piastrella con un giro di catenelle, il numero sarà doppio per l'angolo, il giro successivo a punto basso. Le ho cucite partendo dal centro  in diagonale ,...

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...